Sarah Illenberger

Sarah Illenberger, berlinese, è un’artista prolifica e attenta. Ha sviluppato un linguaggio unico e di forte impatto visivo, trasmettendo anche i contenuti più astratti e complessi in forme umoristiche, sintetiche, senza caricarle di significato. Mi piace molto l’idea di fondo: utilizzare oggetti comuni, renderli evidenti ed improvvisamente il banale prende vita.

L’artista utilizza prevalentemente materiali semplici come la carta, gli alimentari, tessuti e legno. La forza concettuale, l’intensità descrittiva e spaziale unite alla finezza di stile rendono il suo lavoro ricercato anche dalle riviste più prestigiose, sempre alla ricerca di un modo innovativo per illustrare i loro articoli. Alcuni suoi lavori le sono stati commissionati da Vanity Fair, Time Magazine, Süddeutsche Zeitung, Sfondi  e Nike. Un’occhio acuto, penetrante capace di rivelare la realtà che è sotto i nostri occhi ma che spesso la routine quotidiana ci impedisce di cogliere.  Merita davvero una visita  il sito di Saran Illenberger, troverete lavori davvero originali e potrete anche acquistarli.

show
 
close
Follow on Twitter facebook linkedin google+ email tumblr spotify